Consigli per l'albero di Natale

Ecco che finalmente anche Nisa ha fatto il suo albero di Natale!

In famiglia è l'unica che lo fa, gli altri membri si annoiano, così lasciano fare tutto a lei, che si diverte a montare l'albero mentre gioca con il suo piccolo cagnolino che è incuriosito dai rami finti e gli scatoloni vari. Intonando canzoni natalizie, inventando a volte le parole a causa della mancanza di musica (e di memoria), si destreggiava tra lucine, palline e addobbi vari per rendere l'albero sempre più bello. Dopo averlo completato e aver ricevuto i complimenti dai famigliari, ha avuto la "brillante" idea di dare consigli e dritte sul come fare un bell'albero di Natale...

Per cui ha detto che...

1) Dopo aver montato l'albero, la prima cosa da fare è mettere le luci. Le luci devono stare verso l'interno dell'albero, facendo in modo che il filo che le collega non si vede. Partite dal basso girando attorno all'albero e fate passare il filo prima su un ramo, poi sotto un altro, in modo alternato, così che anche la posizione delle luci possa variare.

2) Adesso si passa alle palline da appendere all'albero. Oltre alle palline, ho appeso anche campane della stessa dimensione, piccoli alberelli, cuori e così via. Sulla parte bassa dell'albero vanno messe le palline più grandi e man mano che si sale, la dimensione delle palline deve essere più piccola. Cercate di mettere le palline in posti svariati e fare in modo che non siano troppo concentrate su un ramo o su una parte dell'albero.

3) Ora guardate l'albero. Là dove ci sono dei buchi è possibile riempirli con fiocchi, stelle, festoni o altri addobbi che possono essere appesi.

4) Infine mettere sulla punta dell'albero un puntale o un fiocco.

 

Il suo albero sembra essere riuscito piuttosto bene! Beh, provateci anche voi!

Alla prossma ^^

Consigli per l'albero di Natale
Torna alla home