Quando occorre comprare un monitor per il computer, di fronte alla marea di offerte e prodotti, ci si trova spesso in difficoltà. Molte volte non si sa che modello prendere, né qual'è l’offerta più conveniente. Fare un acquisto del genere sembra complicato, ma non lo è. Una volta scelto il tipo di monitor che cerchiamo, tutto diventa più semplice. In questo articolo parleremo dei monitor LCD.

Inizia la scelta.

Nel momento in cui abbiamo deciso di prendere un monitor LCD dobbiamo riflettere sul formato, ed è consigliabile il formato widescreen. Dopo aver preso queste decisioni principali, bisogna procedere alla scelta del prodotto da acquistare e bisogna tener conto di altri elementi, tra cui la dimensione del monitor, quali funzionalità sfrutteremo di più, dove e come lo acquisteremo.

I vari elementi su cui riflettere.

Per quanto riguarda le dimensioni del monitor LCD che dobbiamo acquistare, dobbiamo sceglierle in base allo spazio che abbiamo in casa e le caratteristiche che cerchiamo. Si consiglia, prima dell’acquisto di confrontare i prezzi e le offerte online e di cercare varie recensioni sui prodotti che avete scelto di acquistare, in modo da conoscerne i pro e i contro. se abbiamo deciso di acquistare il Monitor LCD online, consideriamo i costi di spedizione (il più delle volte compresi nel prezzo) e assicuriamoci che il venditore sia affidabile. E’ molto importante riflettere anche sulla risoluzione del monitor.

Se abbiamo bisogno di un display per vedere film, per il lavoro, per video editing, grafica o animazione, allora scegliamo il formato widescreen, il formato sicuramente più adatto per questo genere di azioni. Inoltre, assicuriamoci che il monitor LCD che stiamo per acquistare sia compatibile con la scheda video del nostro computer, perché molti non hanno la connessione DVI integrata. Non dimentichiamo, poi, di verificare la possibile compatibilità del monitor con la CPU e il sistema operativo che stiamo usando. Se il nostro sistema operativo è Mac, per esempio, non avremo la possibilità di collegare tutti i monitor LCD, ma avremo bisogno di un software aggiuntivo. Infine, stiamo attenti al rapporto qualità/prezzo e cerchiamo di scegliere prodotti di marca in modo da avere qualità e un’assistenza tecnica impeccabile.

LCD TV
Torna alla home