Al giorno d’oggi, i professionisti del settore delle videocamere utilizzano prevalentemente le videocamere Sony Mini DV. Questi prodotti hanno dei prezzi molto alti, ma le caratteristiche tecniche di queste particolari videocamere sono di elevata qualità.

Faremo un confronto.

In questo articolo vedremo quali sono le caratteristiche delle videocamere Sony Miny DV e confronteremo alcuni modelli analizzandoli.

Caratteristiche e modelli.

Non sono molte le videocamere Sony Mini DV presenti sul mercato, ma tutte quante posseggono la caratteristica di avere un prezzo abbastanza elevato. Confrontando diversi modelli, è inevitabile non inserire la videocamera Sony HVR-HD1000E. Questo è un modello con registrazione e HDV, che costa più di 1300 euro. La risoluzione di questo modello è FullHD ed è in grado di arrivare persino ad un massimo di 2848 pixel per la risoluzione orizzontale, mentre può arrivare ad un massimo di 2136 pixel per la risoluzione verticale. Inoltre, questa videocamera, ha anche uno stabilizzatore di immagini ottico. É una videocamera ottima per tanti utilizzi diversi. Però, nonostante le sue prestazioni siano di elevata qualità, i professionisti preferiscono, per esempio, la videocamera Sony HVR-A 1 E. Questo è un modello di videocamera che costa più di 2000 euro, ha un display LCD, possiede una risoluzione FullHD, l’interfaccia HDMI e USB, uno zoom ottico 10x e registrazione in formato 16:9. Se invece siamo alla ricerca di qualcosa di ancora più sofisticato e con una qualità ancora più alta, possiamo prendere in considerazione altri due modelli. Il primo è la videocamera Sony HDR-FX100. Costa più di 3000 euro ed ha una risoluzione in HD, zoom ottico 20x e funzione digital imput. L’altro modello, invece, è la videocamera HVR-Z7E. Questo prodotto ha un costo che va oltre i 5000 euro. In questo caso, bisogna dire però, che stiamo parlando di un prodotto altamente professionale, in grado di registrare video nei formati: DV, DVCAM, HDV e MiniDV. In più possiede anche uno stabilizzatore di immagini digitale integrato. La risoluzione è FullHD. Queste videocamere, nonostante abbiano funzionalità e caratteristiche diverse, in generale posseggono dei lati positivi e dei lati negativi in comune. I lati positivi delle videocamere Sony Mini Dv sono: la leggerezza, la versatilità e le prestazioni di elevatissima qualità. I lati negativi, invece, riguardano: i prezzi altissimi, la reperibilità e la mancanza di ingressi microfonici XLR solo in alcuni prodotti, non in tutte le videocamere.

Evita in Groningen
Torna alla home